Tu sei qui

JoTTO Fair 2019

da 9 Maggio 2019 a 10 Maggio 2019
Complesso di San Francesco - Piazza San Francesco 19

Si svolgerà venerdì 10 maggio la seconda edizione di JoTTo Fair, l’evento di incontro tra il mondo delle imprese e quello della ricerca di Scuola IMT, Scuola Normale Superiore, Scuola Superiore Sant’Anna e Scuola IUSS di Pavia, con l’intento di presentare alcuni dei prodotti delle ricerche di punta, promuovere e supportare la nascita di collaborazioni, favorire il trasferimento di tecnologia ed innovazione dal comparto dell’alta formazione universitaria a quello industriale.

La manifestazione si terrà a Lucca, presso il Complesso di San Francesco, a partire dalle 9.30 per tutto l’arco della giornata.

I settori scientifici coinvolti nell’iniziativa sono quelli dell’Intelligenza artificiale, Beni culturali, Chimica computazionale, Fotonica, Information and communication technology (ICT), Life Sciences (tecnologie biomediche, biotecnologie, farmaceutico, neuroscienze), Meccanica e nuovi materiali, Nanotecnologie, Robotica e Biorobotica, Quantitative Finance, Scienze Agrarie, Scienze Sociali e Umanistiche, Soft Matter, Space economy.

Nel corso di JoTTO Fair i vari gruppi di ricerca presenteranno, all’interno di sessioni tematiche, i propri risultati scientifici nella forma di pitch, ma si metteranno anche a disposizione delle aziende e degli investitori presenti per approfondire e valutare progetti di collaborazione o avviare servizi di consulenza. Saranno presenti in questo contesto ricercatori anche della Sissa di Trieste e del Gran Sasso Science Institute.

JoTTO Fair si inserisce nell’ambito delle numerose iniziative organizzate da JoTTO, l’Ufficio di trasferimento tecnologico congiunto delle quattro 4 Scuole Universitarie Superiori a ordinamento speciale e si propone di diventare un appuntamento ricorrente di condivisione tra i risultati della ricerca universitaria e le imprese.

Il programma di JoTTO Fair 2019 sarà inaugurato giovedì 9 maggio alle 18.30 dal Prof. Riccardo Pietrabissa (NETVAL), con un intervento su “Ricerca e innovazione: un matrimonio per il progresso” e da Matteo Colombo (Intesa Sanpaolo Innovation Center).