Tu sei qui

Il Complesso di San Francesco

La più recente aggiunta al Campus di IMT è il Complesso di San Francesco (con una superfice interna di 6.803 mq.), inaugurato nel luglio del 2013. Il Complesso, splendidamente restaurato, comprende la Chiesa di San Francesco (utilizzata per ospitare eventi importanti), la Cappella Guinigi (per seminari e piccoli eventi), la Sagrestia (per seminari e riunioni), aule, strutture residenziali per studenti, alloggi a breve e medio termine per la comunità accademica, uffici per docenti e personale, la mensa e numerose aree interne ed esterne per lo studio e la socializzazione. Ai dottorandi viene offerto un alloggio gratuito nel Complesso di San Francesco e l'accesso gratuito alla mensa.

Una parte del Complesso di San Francesco è aperta al pubblico.

Aule

Presso il Complesso di San Francesco sono disponibili 2 aule didattiche: l’aula n. 1 (mq. 59,90) e l’aula n. 2 (mq. 59,00) da 25 posti ciascuna oltre ad una postazione docente, dotate di lavagna, PC fisso e videoproiettore.

Oltre alle 2 aule, sono disponibili per ospitare lezioni, seminari e altre tipologie di eventi i seguenti spazi:

  • Auditorium Cappella Guinigi (mq. 194), con 120 posti in platea più 5 postazioni per relatori, dotato di un sofisticato impianto di illuminazione e di audio/video;
  • la Sagrestia (mq. 127), con circa 30 posti, utilizzata anche come spazio per attività didattiche e seminariali, dotata di videoproiettore e lavagna;
  • la Sala della Botte (mq. 43), con 12 posti, destinata ad attività didattiche, attività seminariali e riunioni, dotata di videoproiettore e lavagna.
Ulteriori spazi disponibili per attività di didattica, ricerca e terza missione

6 sale studio ad uso esclusivo di allievi e ricercatori junior della Scuola IMT, per un totale di 65 postazioni, situate all’interno del Complesso di San Francesco;

“Ex Refettorio” (mq. 250), attualmente utilizzato per lo svolgimento di seminari e convegni;

Sala Canova (mq. 343,97), gestita direttamente dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Lucca, utilizzata tra le altre cose anche per convegni e meeting;

Chiesa di San Francesco (mq. 1347,29), gestita direttamente dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Lucca, utilizzata dalla Scuola in occasione di convegni ed eventi istituzionali (come ad esempio lectio magistralis e inaugurazione dell’anno accademico).
Lo spazio di grande ricchezza storico-artistico, ha una capienza per 584 persone ed è munito di un impianto audiovisivo fisso con postazione di regia e un palco allestito con un tavolo e podio per i relatori; 

I chiostri del Complesso di San Francesco (mq. 391,94), che vengono spesso utilizzati per eventi legati alle attività di didattica e ricerca della Scuola (come ad esempio in occasione della Notte dei Ricercatori) e poster sessions.
Laboratori

Il MUSAM-LAB è un laboratorio sperimentale complementare alle strutture modellistiche e computazionali dell’unità di ricerca MUSAM (Multi-Scale Analysis of Materials). È ubicato nell’ex-Officina Aromataria all’interno del Complesso di San Francesco e supportato dalla Starting Grant IDEAS CA2PVM del Consiglio Europeo per la ricerca. Il laboratorio, a cui hanno accesso ingegneri, fisici e matematici, si propone di studiare deformazione, frattura, fatica, contatto e integrità strutturale di materiali e strutture eterogenei con metodi computazionali e sperimentali multiscala e multifisici.

Il laboratorio dell’Innovation Center Lab Neuroscience (ICLN), in capo all’unità di ricerca MoMiLab (Molecular Mind Laboratory) e situato all’interno del Complesso di San Francesco, è costituito da un ambiente di circa 50 mq. adibito a ufficio e da una sala riunioni. All’interno dello spazio ci sono 10 postazioni di lavoro con monitor 25-30 oltre a un monitor 75 utilizzato per presentazioni in teleconferenza. 
Residenza studenti

La residenza universitaria dedicata agli allievi della Scuola IMT è composta da 51 camere doppie con bagno e 3 camere singole con bagno privato, in grado di ospitare sino a 105 allievi.
Gli allievi assegnatari del posto letto nella residenza possono accedervi tramite il loro badge istituzionale (tessera magnetica identificativa).

Foresteria ospiti

La foresteria ospiti (per docenti, ricercatori, speaker di seminari/conferenze e ospiti a vario titolo della Scuola IMT) è composta da 4 camere singole con bagno privato, 4 appartamenti monolocali con camera matrimoniale, angolo cottura e bagno e 5 appartamenti bilocali con camera matrimoniale, cucina-soggiorno e bagno, tutti finemente arredati ed equipaggiati.

Gli ospiti della foresteria possono accedere all’alloggio tramite l’apposito badge magnetico che ritirano alla reception/portineria del Campus (aperta 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno) al momento del check-in.

A corredo delle camere e degli appartamenti la Scuola fornisce biancheria da letto e da bagno, coperte e copriletti. Inoltre, sia la residenza universitaria allievi che la foresteria ospiti sono dotate di un servizio di pulizia bisettimanale con cambio biancheria. 
Mensa

La mensa della Scuola IMT è situata nel Complesso di San Francesco ed è aperta 350 giorni all’anno.
Dal 3 settembre 2018 il servizio di ristorazione è gestito dall’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario - ARDSU (con la quale la Scuola ha stipulato apposita convenzione). Il servizio affidato in appalto con procedura di gara esperita dalla stessa ARDSU, è erogato dall’operatore economico aggiudicatario.

La mensa è dotata di una cucina interna gestita dall’impresa aggiudicataria, la quale si occupa anche della somministrazione dei pasti e della pulizia di tutti i locali che la Scuola le ha concesso in uso a titolo gratuito (superficie complessiva di 647,72 mq) insieme agli arredi, alle attrezzature e alle infrastrutture di rete di pertinenza.

La zona dedicata al consumo dei pasti ha una capienza di n. 88 posti ed è aperta all’utenza per il pranzo dalle 12.30 alle 14.30 e per la cena dalle 20.00 alle 21.00, tutti i giorni della settimana.
Il servizio di ristorazione è accessibile a tutta l’utenza interna della Scuola (allievi, personale docente e ricercatore, personale tecnico-amministrativo), nonché all’utenza esterna (dipendenti di enti locali, docenti e allievi scuole medie e superiori, partecipanti ad eventi che si svolgono negli spazi del Complesso) autorizzata dall’Azienda Regionale.

All’utenza della Scuola è richiesta la prenotazione obbligatoria dei pasti attraverso la Intranet dedicata, che consente all’utente di scegliere il turno di 30 minuti per la consumazione in loco oppure l’opzione “take away”.
Spazi benessere e ricreativi

Per favorire i momenti di svago e la socializzazione, all’interno del Complesso di San Francesco, sono a completa disposizione degli allievi:

  • alcune coffee area;
  • un bagno turco;
  • una piccola palestra attrezzata;
  • una Living Room dotata di divani, televisione e un tavolo da ping-pong. 
Kitchenette
Gli allievi e gli ospiti possono usufruire di una piccola cucina dotata di piano cottura, forno a microonde e lavastoviglie. 
Lavanderia a gettoni
Nel piano seminterrato del Complesso si trova una piccola lavanderia a gettoni con quattro lavatrici, un’asciugatrice e un erogatore di gettoni. Il servizio è a disposizione degli allievi e degli ospiti della foresteria.