Supporto tecnico all’ Ufficio Infrastrutture, servizi informatici e amministrazione digitale

Personale in collaborazione - 1 posizione

Attività:

La persona idonea a ricoprire l’incarico è un tecnico con esperienza nella configurazione di apparati attivi e servizi e di supporto all’utenza. A titolo esemplificativo, la persona si occuperà:

  • di installare e amministrare switch di rete, router, reti Wi-Fi, pc, server e firewall;
  • di configurare, installare e testare i servizi richiesti;
  • dell'assistenza diretta o indiretta degli utenti del sistema (sviluppatori e/o utenti dei servizi);
  • dell'automatizzazione di varie procedure nel sistema;
  • di archiviare la documentazione attestante il lavoro svolto o necessaria a svolgere le attività;
  • dell'esecuzione delle procedure di post-installazione standard (aggiornamento software, rimozione servizi inutili, hardening del sistema, installazione di script e procedure custom);
  • del backup dei dati;
  • di condurre periodiche verifiche di sicurezza sul perimetro della rete.
Requisiti formali:

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • Diploma di Laurea conseguito ai sensi della normativa previgente il Decreto Ministeriale 3 novembre 1999, n. 509 ovvero laurea specialistica o triennale (DM 509/99) ovvero magistrale (DM 270/04).
  • Sono altresì ammessi candidati in possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore.

I requisiti obbligatori per ottenere l’ammissione devono essere posseduti entro la data di scadenza del presente bando, pena esclusione.

Requisiti specifici:

Il candidato deve dimostrare di avere esperienza professionale nelle attività oggetto del presente bando di almeno 12 mesi.

Saranno altresì valutate conoscenze nell’ambito di:

  • Networking (ARP, RARP; IPv4/IPv6; DNS, DHCP; STP e sue varianti).
  • Protocolli di routing (Routing Statico; Protocolli di Routing IGP (RIP, OSPF) e BGP).
  • Windows Server.
  • Linux.
  • Scripting.
  • Problematiche collegate alla sicurezza (sicurezza wireless; vulnerabilità web; DDOS; Arp poisoning, Arp spoofing, DHCP spoofing, DHCP Starvation, MIMT Attack, Mac Flooding; Contromisure).
  • Tecnologie wireless (CSMA/CA; Standard 802.11; 802.1x PEAP; WEB, WPA, WPA2; Vulnerabilità wireless).
  • Linguaggi di sviluppo e supporti a tempo di esecuzione (Java,python, php, Ruby…).
  • Linguaggi per l’automatismo delle infrastrutture (Ansible, Vagrant, Puppet).
  • Hypervisor/macchine virtuali (KVM,Vmware) e container applicativi (Docker, Application container Windows Server 2016, LCX).
  • Tecnologia Web (javascript, Ajax, html; webservices, apache, tomcat, java, php).
  • Amministrazione e manutenzione di programmi amministrativi (Titulus; S3).
  • Norme di riferimento (a titolo esemplificativo e non esaustivo: Diritto d’autore, Reati informatici; Dati personali; Codice dell’amministrazione digitale).

Completano il profilo ottime capacità relazionali, autonomia, capacità di lavorare in gruppo e padronanza della lingua inglese, per potersi relazionare con persone di altre nazionalità essenzialmente a livello tecnico, in forma scritta o orale.

Tipo di contratto:
Collaborazione coordinata e continuativa
Compenso lordo:

compreso tra un minimo di 20.000€ e un massimo di 35.000€ all’anno

Durata:

minimo 12 mesi

Bando:
download in Italian
Commissione di selezione:
download in Italian
Elenco ammessi alla prova orale:
download in Italian
Decreto approvazione atti:
download in Italian

Contatti

hr@imtlucca.it